Ricette
Spaghetti aglio olio e peperoncino

Consigli utili

Fa bene?
Si, sia cotto che crudo è il grasso più indicato per l’alimentazione, non solo per la sua fragranza e il

Azienda Consoli - Adrano (CT)
suo sapore , ma per l’insieme delle sue proprietà che lo rendono adatto anche per l’alimentazione dei bambini e degli anziani. Ha una composizione equilibrata e salutare e particolari proprietà nutrizionale organolettiche legati alla composizione di acidi grassi e alla presenza di preziosi costituenti minori. La sua peculiare composizione acida vede prevalere gli acidi grassi monoinsaturi, acido oleico in prevalenza, sui polinsaturi tipici degli oli di semi. La ricchezza di questo tipo di acidi grassi rende l’olio di oliva un prezioso alleato per la protezione dei vasi sanguini e del cure. Il giusto equilibrio tra grassi monoinsaturi e polinsaturi contenuti da questo tipo di olio permette di abbassare il livello delle lipoproteine a bassa densità - il colesterolo”cattivo” o LDL – ed è in grado di innalzare il livello di quello “buono” HDL. Grazie alla presenza di numerose sostanze antiossidanti naturali, svolge inoltre un’azione protettiva sulle cellule dai danni provocati dai radicali liberi e rallenta i processi di invecchiamento. E’ il grasso meglio assorbito dall’intestino e il più facilmente assimilabile, svolge un’azione protettiva sulla mucosa gastrica, diminuisce il rischio di calcolosi biliare,e ne favorisce il flusso, aiutando il fegato. L’elenco dei benefici effetti preventivi che può dare sulla salute dell’uomo non si esaurisce di certo in queste sintetiche righe, ma ci fa comprendere perché l’olio extravergine di oliva è al centro dell’attenzione di medici, dietologi e nutrizionisti. Prezioso a crudo, l’olio extravergine di oliva è il più indicato per cucinare e per friggere perché gode di una buna resistenza alle alte temperature, di “un punto di fumo “(temperature alla quale l’olio comincia a bruciare e gli acidi grassi in esso contenuti cominciano a decomporsi originando sostanze nocive) nettamente superiore agli altri oli. Riscoprire questo prezioso alimento, riconoscere i meriti e gli apporti insostituibili alla nutrizione e alla salute dell’uomo è anche un modo per rendere omaggio ad un indiscutibile protagonista della civiltà mediterranea, di origine antichissime. Esso è giunto a noi mantenendo sostanzialmente la sua identità e genuinità.